Zuppa di Gewürztraminer con fiori secchi in crosta di pane

Anni fa in una malga all’Alpe di Siusi ho mangiato una zuppa al fieno con fiori secchi che mi è rimasta nel cuore.

Ho cercato la ricetta per anni senza trovarla; questa è la versione che rispecchia i miei ricordi.

 

 

zuppa di gewurztraminer in crosta di pane
zuppa di gewurztraminer in crosta di pane

Ingredienti

  • pane per fare la ciotola
  • 1/4 l di brodo di manzo
  • 1/8 l di vino bianco Gewürztraminer
  • 100g panna fresca
  • 1 patata
  • 2 tuorli
  • sale
  • noce moscata
  • fiori secchi eduli                                        

Il Gewürztraminer è un vino bianco molto aromatico che viene prodotto principalmente in Alto Adige. Questo vino è ottenuto da uve molto profumate che si sposano perfettamente con il profumo dei fiori secchi eduli.

zuppa di gewurztraminer in crosta di pane

Procedimento

Eliminare dal pane la mollica interna per creare la ciotola. 

Sbucciare la patata, tagliarla a pezzetti e farla bollire dentro il brodo per circa un quarto d’ora.

Frullare creando una vellutata, aggiungere il vino bianco. 

In una ciotola a parte sbattere con una frusta la panna e i tuorli, aggiungere un pizzico di sale e la grattugiata di noce moscata.

Con il fuoco al minimo aggiungere nel brodo il composto, mescolando sempre per non far “stracciare” le uova infatti non devono diventare una frittata.

Versare la zuppa nella ciotola di pane e decorare con dei fiori secchi eduli, il loro profumo si mescolerà al profumo aromatico del vino e vi sembrerà di essere in mezzo ai prati di un alpeggio.

Lo scrigno di pane fumante darà il tocco finale per un effetto coreografico finale.

Dopo averlo scavato potete tostarlo nel forno per una decina di minuti, alla fine potrete mangiare anche quello!